Terra e amore per la natura

La nostra Tenuta accoglie come un mondo calmo, radicato e quieto, in grado di generare nostalgia a chi lo frequenta o semplicemente chi lo ha visitato. Il sistema della mezzadria nelle nostre campagne è stato abolito solo 40 anni fa ma il suo influsso è ancora molto presente nella memoria e nei comportamenti di noi che vi abitiamo. Essa rappresenta un connubio intimo, profondo e vitale, fra l’uomo e la terra, in grado di produrre autosufficienza alimentare e generare un’elevata qualità della vita in accordo con i cicli naturali. La nostra ricerca di vitigni autoctoni estinti, la cura costante delle vigne, la tutela del paesaggio armonioso, testimoniano questo profondo radicamento con la nostra terra e l’omaggio che ad essa vogliamo rendere, proteggendola e conservandola intatta per le generazioni che verranno.

Related Projects